Trova l'ispirazione

Scopri come rendere speciali i tuoi piatti insieme al nostro estratto di carne e buon appetito.

Carciofi saporiti con ripieno all’Estratto per brodo vegetale Liebig

Ingredienti per 4 persone

- 4 carciofi grandi
- 1 cucchiaino di Estratto per brodo vegetale Liebig
- 1 pizzico di noce moscata
- 1 uovo
- 2 cucchiai di latte
- 30 g di mollica di pane raffermo
- 75 g di funghi champignon
- 150 g di pancetta
- 1 mazzetto di erbe aromatiche
- prezzemolo
- 2 spicchi di aglio
- 2 cipolle
- Olio, sale e pepe q.b.

Difficoltà

Tempo di preparazione
150 minuti

Carciofi saporiti con ripieno all’Estratto per brodo vegetale Liebig

Preparazione

Prendete i carciofi e puliteli con un coltellino dalla punta incurvata, togliete le foglie più spinose centrali e la barba.

Lasciateli a bagno aggiungendo all’acqua e un po’ di succo di limone o aceto.

Nel frattempo preparate il ripieno: mettete la mollica di pane a bagno nel latte. Tritate una cipolla. Pulite i gambi degli champignon levando la parte terrosa, lavateli bene e tritateli.

Schiacciate uno spicchio d’aglio e tritate il prezzemolo.

Mettete 100 g di pancetta in una padella e fatela cuocere a fuoco vivo fino a quando il grasso non si scioglie. Poi aggiungete la cipolla. Fatela imbiondire, mescolando continuamente.

Unite gli champignon e fateli saltare qualche minuto.

Dopo aver strizzato la mollica di pane, unitela alla preparazione insieme all'aglio, al prezzemolo e alla noce moscata.

Unite al composto un cucchiaio di brodo preparato facendo sciogliere un cucchiaino di Estratto per brodo vegetale Liebig in 500 ml di acqua calda; salate e pepate. Lasciate asciugare per qualche secondo ed aggiungete l’uovo per amalgamare il tutto, poi levate dal fuoco. Scolate delicatamente i carciofi e farciteli con il ripieno.

Con le fette di pancetta rimanente coprite ciascun carciofo.

Mettete i carciofi in un tegame di terracotta e aggiungete cipolla, aglio tritato e un filo d’olio.

Fate dorare la cipolla, poi versate cinque-sei cucchiai di acqua calda, salate e pepate. Per ultimo unite il mazzetto di erbe.

Coprite e lasciate cuocere per due ore a fuoco basso. Se necessario, durante la cottura aggiungete un po’ di acqua calda. Servite i carciofi con il sugo di cottura.