Trova l'ispirazione

Scopri come rendere speciali i tuoi piatti insieme al nostro estratto di carne e buon appetito.

Vitello ripieno di scamorza e funghi

Ingredienti per 4 persone

- 1 kg. di vitello (tasca)
- 400 gr. di funghi Champignon
- 100 gr. di scamorza affumicata
- 100 gr. di mollica di pane
- 1 uovo
- 1 cipolla
- 1 spicchio d’aglio
- 1 bicchiere vino bianco
- Estratto di carne Liebig
- 50 gr. di pangrattato
- Olio extravergine di oliva q.b.
- Pepe nero q.b.
- Sale q.b.

Difficoltà

Tempo di preparazione
80 minuti

Vitello ripieno di scamorza e funghi

Preparazione

Preparate il brodo facendo sciogliere un cucchiaino di Estratto di carne Liebig in mezzo litro di acqua bollente. Trasferite il brodo in un’ampia ciotola e lasciate in ammollo la mollica di pane.

Intanto pulite i funghi, lavateli, asciugateli con carta da cucina e rosolateli in una padella con un filo d’olio insieme alla cipolla e all’aglio tritati finemente. Lasciate cuocere per qualche minuto fino a che i funghi non inizieranno ad ammorbidirsi. Spegnete la fiamma, lasciate raffreddare e trasferite il tutto in una ciotola.

Strizzate il pane, unitelo ai funghi, aggiungete il parmigiano, il pangrattato, una macinata di pepe e un pizzico di sale. Mescolate per bene e, da ultimo, unite l'uovo e la scamorza. Continuate ad impastare fino a che si amalgami il tutto.

Salate e pepate leggermente la superficie della tasca del vitello.  Riempitela con il ripieno che avete preparato e chiudetela con degli stecchini.
Trasferitela in una pirofila, completate con un filo d’olio e cuocete in forno preriscaldato per 50 minuti a 180°. A metà cottura irrorate con del vino bianco e infornate nuovamente. Proseguite la cottura girando la carne da tutti i lati e – se necessario – irroratela con del brodo rimasto.

Sfornate quando la superficie della carne non risulterà leggermente dorata e croccante.

Lasciate raffreddare la carne per qualche minuto, tagliatela in fettine non troppo sottili e servite.

Ricetta realizzata da Alessia Dalla Massara.